Violenza sulle donne, mai più silenzio

Pubblicato il 25 novembre 2020 • Sociale

25 novembre 2020
In questo difficile momento mondiale, i Comuni del veronese - distretto Ovest - hanno voluto stringersi in forza e comunicare all'unanimità "urlandolo" dalla finestra della Casa dei cittadini "BASTA CON LA VIOLENZA SULLE DONNE". Gli Amministratori e i cittadini non devono tollerare alcun silenzio sulla violenza contro le donne, ma garantire accoglienza e comprensione. Crediamo tutti che il lavoro di rete, aiuti a pensare e realizzare interventi importanti a sostenere le donne in difficoltà.

Dipinto di Artemisia Gentileschi “Susanna e i vecchioni” (1610 circa), famosa pittrice di scuola caravaggesca. Artemisia è un simbolo. Una pittrice che fu stuprata giovanissima. Siamo nel 1600, ci fu un processo e la ragazza venne violentata anche emotivamente: falsi testimoni, visite ginecologiche pubbliche, ma nonostante tutto vinse. Una storia terribile ma purtroppo sempre attuale.

Locandina
Allegato formato jpg
Scarica
Violenza sulle donne, mai più silenzio
Allegato formato jpg
Scarica